Olga Petrova

Olga Petrova

Olga Petrova.

Pseudonimo di Muriel Harding, nata a Tur Brook in Inghilterra il 10 maggio 1884, attrice, commediografa e sceneggiatrice inglese naturalizzata statunitense.

Si trasferì negli Stati Uniti dove diventò una diva del vaudeville usando lo pseudonimo. Nel 1912 il suo nome appare nel cast di “The Quaker Girl”, una commedia musicale con Ina Claire. Nel 1914 recitò al Booth Theatre in una produzione degli Shubert, “Panthea”.

Olga Petrova The Panther Woman 1918Dopo un primo film, “Ukhod velikogo startsa”, girato in Russia nel 1912, cominciò nel 1914 una carriera cinematografica che durò fino al 1918 con “The Panther Woman”. Girò un ultimo film nel 1928 in Unione Sovietica, “Kira Kiralina”. Interpretò complessivamente ventotto film, diventò la star di punta della Metro Pictures, impersonando sullo schermo personaggi da femme fatale. Scrisse anche alcune sceneggiature, prima di ritornare al teatro.

Olga Petrova The white peacock 1922

Olga Petrova in “The White Peacock”, 1922

È autrice di tre commedie. Nel 1922, “The White Peacock”, di cui fu anche protagonista, che ebbe un buon successo con 102 rappresentazioni. Il dramma “Hurricane” venne rappresentato al Frolic Theatre 125 volte. Meno successo ebbe il suo terzo lavoro, “What Do We Know?”, che restò in scena solo 23 sere.

Olga Petrova Photoplay mar 1922

Olga Petrova on Photoplay cover, march 1922

Scrisse un’autobiografia, “Butter With My Bread”, che venne pubblicata nel 1942.

È stata sposata con l’attore e regista Louis Willoughby, poi con un medico, il dottor John Stewart Dillon.

Morì a Clearwater in Florida il 30 novembre 1977.

Olga Petrova star

 

Olga Petrova ha una stella nella Hollywood Walk of Fame al 6562 di Hollywood Blvd.

 

Olga Petrova 2

Annunci
Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto, Maggio | Lascia un commento

Nan Wynn

Nan Wynn

Nan Wynn.

Nata Marsha Vatz l’8 maggio 1915 a Johnstown in Pennsylvania, cantante, attrice teatrale e cinematografica statunitense.

A 16 anni, mentre trascorreva una vacanza a New York con la madre, attirò l’attenzione di un produttore in pensione. La assunse per cantare in un teatro di vaudeville a Peekskill, sobborgo di New York, e il proprietario la fece cantare in altri due teatri di sua proprietà, a Kingston e Newburgh, sempre nello stato di New York.Nan Wynn 2

Alla fine degli anni ’30 approdò alla stazione radiofonica WNEW di New York, ed ebbe modo di affinare il suo talento sotto la guida di Jimmy Rich, istruttore di canto tra gli altri di Dinah Shore, Bea Wain e Barry Wood.

Seguirono spettacoli alla radio con l’orchestra di Rudy Vallee e con l’orchestra di Hal Kemp nel suo programma radiofonico “Time to Shine”. Dopo aver conquistato il soprannome “Molten mama with the lava larynx”, attirò l’attenzione di un talent scout della Warner, mentre cantava alla Pump Room di Chicago, che la portò ad un ruolo in “Million Dollar Baby” nel 1941.

Nan è ricordata per aver doppiato la voce canora di Rita Hayworth in diversi film, tra cui “The Strawberry Blonde” nel 1941, “My Gal Sal” e “You Were Never Lovelier” nel 1942.

Nan Wynn Yank gen 1944

Nan Wynn on Yank Magazine cover, january 1944

Alla fine degli anni ’40, apparve negli show di Morey Amsterdam e Ed Sullivan. La sua carriera fu interrotta bruscamente nel 1949, quando perse la sua voce in seguito alla rimozione chirurgica di un tumore canceroso che recise un nervo facciale.

Nan Wynn Abbott Costello Pardon My Sarong 1942

Nan Wynn with Abbott & Costello in “Pardon My Sarong”, 1942

È apparsa sul grande schermo, spesso come cantante di nightclub, in film come “Pardon My Sarong” nel 1942, “Right Guy”, “Princess O’Rourke” e “Is Everybody Happy?” nel 1943, “Jam Session” nel1944 e “Intrigue” nel 1947. Ha avuto un ruolo da protagonista al fianco di William Lundigan nel film del 1941 “A Shot in the Dark”.Nan Wynn 3

Nan è stata sposata tre volte. Il suo primo marito, dal 1944 al 1947, è stato il produttore, scrittore e regista Cy Howard. Nel 1949 sposò il dottor Thomas Baylek, con il quale ebbe una figlia, Jane. I due divorziarono nel 1952. Nel 1956 sposò John Pius Small, che la lasciò vedova nel 1969.

Si ritirò dal mondo dello spettacolo nel 1951, in seguito alla paralisi facciale a causa dell’operazione del 1949, si stabilì a York, in Pennsylvania. Recuperato l’uso dei muscoli facciali intorno al 1959, è apparsa per diversi anni agli eventi della American Cancer Society.

Morì di cancro a Santa Monica in California il 21 marzo 1971.

Nan Wynn 4

Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto, Maggio | Lascia un commento

Adriana Caselotti

Adriana Caselotti

Adriana Caselotti.

Nata il 6 maggio 1916 a Bridgeport nel Connecticut, cantante e attrice statunitense di origini italiane.

Suo padre, Guido Caselotti, immigrato da Udine, era insegnante di musica a New York, sua madre, Maria Orefice, originaria di Napoli, cantava al Teatro dell’Opera di Roma, sua sorella Louise era una nota cantante di opere e insegnante di canto di Maria Callas.

Adriana Caselotti 2

Capace di freschezza e naturalezza nell’uso della voce, fu scelta all’età di 18 anni per dare la voce a Biancaneve nel film d’animazione della Disney “Snow White and the Seven Dwarfs” del 1937, che uscì in Italia nel 1938.

Adriana Caselotti 3

Si sposò quattro volte, la prima con l’intermediario di biglietti di teatro Robert Chard, poi con l’attore Norval Mitchell dal 1952 al 1972, quando rimase vedova. Nello stesso anno si risposa con il dottor Joseph Dana Costigan, che anche lui la lasciò vedova nel 1982, nel 1989 si sposò con Florian St. Pierre, da cui divorziò.

Morì a Los Angeles il 18 gennaio 1997 per un cancro ai polmoni, il corpo venne cremato.

Adriana Caselotti disney legend

Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto, Maggio | Lascia un commento

Mary Astor

Mary Astor

Mary Astor.

Nome d’arte di Lucile Vasconcellos Langhanke, nata a Quincy in Illinois il 3 maggio 1906, attrice cinematografica statunitense.

Mary Astor Don Juan

Mary Astor in “Don Juan”, 1926

Avvenente e sofisticata, viene ricordata come una delle indimenticabili femme fatale della storia del cinema, dapprima nel muto in coppia con John Barrymore in “Don Juan” nel 1926, poi nel genere noir, in cui spiccò nel ruolo della torbida e sensuale Brigid O’Shaugnessy, che seduce un cupo Humphrey Bogart, nel film “The Maltese Falcon” del 1941, diretto da John Huston.

Mary Astor Bogart The Maltese Falcon

Mary Astor and Humphrey Bogart in “The Maltese Falcon”, 1941

Nel 1926 vinse l’edizione di quell’anno del premio WAMPAS Baby Stars, un’iniziativa pubblicitaria promossa negli Stati Uniti dalla Western Association of Motion Picture Advertisers, che premiava ogni anno tredici ragazze giudicate pronte ad iniziare una brillante carriera nel cinema.

Mary Astor wampas (3l)

Mary Astor Wampas Baby Star (third from left)

Nonostante una spiacevole vicenda personale negli anni ’30, il suo secondo marito chiese il divorzio e minacciò di portarle via sua figlia dopo la pubblicazione del diario dell’attrice, in cui ella raccontava della sua relazione adulterina con lo scrittore George S. Kaufman. Nel 1942 vinse un premio Oscar per l’interpretazione del melodramma “The Great Lie”, a fianco di Bette Davis.

Mary Astor 3

Alla metà degli anni ‘60, a causa di problemi di salute, si ritirò dalle scene e si dedicò alla scrittura. La sua ultima apparizione sullo schermo risale al 1964 in “Hush… Hush, sweet Charlotte”, per la seconda volta a fianco di Bette Davis.

Mary Astor grave

 

Mary Astor è morta a Los Angeles il 25 settembre 1987, riposa nell’Holy Cross Cemetery di Culver City in California.

 

 

Mary Astor star

 

Mary Astor ha una stella nella Hollywood Walk of Fame al 6701 di Hollywood Blvd.

 

Mary Astor 2

 

Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto, Maggio | Lascia un commento

Josephine Dunn

Josephine Dunn

Josephine Dunn.

Nata Mary Josephine Dunn a New York il 1º maggio 1906, attrice statunitense.

Iniziò la sua carriera a Hollywood nel 1926, con un piccolo ruolo nel film “Fascinating Youth”, che aveva come interpreti principali Charles “Buddy” Rogers e Thelma Todd.

Josephine Dunn wampasRecitò in ventitré film muti, nel 1929 è stata una delle tredici ragazze WAMPAS, che quell’anno comprendeva anche l’attrice Jean Arthur.

Josephine Dunn Kathryn Crawford Charles Buddy Rogers Safety in Numbers 1930Nel 1930 passò con successo, a differenza di molte star del cinema muto, ai film sonori. Recitò in “Safety in Numbers” al fianco di Carole Lombard e Kathryn Crawford. Fino al 1938 le sono accreditati quarantuno film.Josephine Dunn 2

A metà degli anni ’20 sposò Clyde Greathouse, divorziò poco dopo. Nel 1925 sposò William P. Cameron, i due divorziarono nel 1928. Nel 1933 ha sposato Eugene J. Lewis, anche questo matrimonio finì col divorzio nel 1935. Lo stesso anno si sposò con Carroll Case, il cui padre Frank Case possedeva l’Algonquin Hotel di New York. Si ritirò dalla recitazione nel 1938, e rimase con Case per il resto della sua vita, fino alla sua morte nel 1978.

Josephine Dunn Carole Lombard Safety in Numbers

Josephine Dunn with Carole Lombard

Josephine Dunn grave

 

Morì di cancro a Thousand Oaks in California il 3 febbraio 1983, è sepolta nel Pierce Brothers Valley Oaks Memorial Park di Westlake Village in California.

 

Josephine Dunn Excess Baggage 1928

Josephine Dunn in “Excess Baggage”, 1928

Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto, Maggio | Lascia un commento

Maggio

05 maggio

“French Dressing”

  May 1953 Calendar by T. N. Thompson

Pubblicato in Le Mie Collezioni, Maggio, Pin Up | Lascia un commento

Eve Arden

Eve Arden

Eve Arden

Nome d’arte di Eunice Quedens, nata a Mill Valley in California il 30 aprile 1908, attrice statunitense.

Dotata di una bellezza intrigante e di una grande verve, debuttò sulle scene ancora bambina, e a soli 16 anni lasciò la scuola per entrare a far parte di una compagnia. Verso la fine degli anni ‘20 debuttò con successo a Broadway, nel 1934 fece parte delle Chorus-girl delle Ziegfeld Follies.Eve Arden 2

Nel 1937 cominciò ufficialmente la sua luminosa carriera cinematografica. Dagli anni ‘30 agli anni ‘50 fu richiestissima in film di ogni genere, dalla commedia al melodramma, spesso in ruoli di caratterista dal carattere spiritoso.

Eve Arden Groucho Marx At the Circus 1939

Eve Arden and Groucho Marx in “At the Circus”, 1939

Eve Arden Stage DoorTra i suoi tanti ruoli, i più ricordati sono quello della loquace ballerina in “Stage Door” nel 1937, della trapezista malandrina nell’esilarante “At the Circus” nel 1939 con i fratelli Marx, della partner d’affari di Joan Crawford in “Mildred Pierce” nel 1945, ruolo che le fece guadagnare una nomination all’Oscar alla miglior attrice non protagonista, e quello della spiritosa segretaria di Doris Day nel musical “Tea for Two” nel 1950.

Dalla metà degli anni ‘40 alla fine degli anni ‘50 si dedicò con successo alla radio e alla tv. Ottenne un programma tutto suo, “The Eve Arden Show”. Restò attiva anche per il cinema, interpretando il film giudiziario “Anatomy of a Murder” nel 1959.

Eve Arden GreaseLavorò ininterrottamente fino alla morte, prediligendo l’attività televisiva, ma concedendosi anche sporadici camei cinematografici, come quello della preside nel musical “Grease” nel 1978.

Dal 1938 al 1947 fu sposata con Edwin G. Bergen. Nel 1951 sposò l’attore Brooks West con cui rimase fino alla morte di lui, avvenuta nel 1984.

Eve Arden grave

 

 

Eve morì a Los Angeles il 12 novembre 1990, riposa nel Westwood Memorial Park Los Angeles.

 

 

Eve Arden star radio

Eve Arden star tvEve Arden ha due stelle nella Hollywood Walk of Fame, una per la televisione al 6714 di Hollywood Blvd, l’altra per la radio al 6329 di Hollywood Blvd.

 

Pubblicato in Aprile, Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto | Lascia un commento