Lil Dagover

Lil Dagover

Lil Dagover.

Nome d’arte di Marie Antonia Siegelinde Martha Seubert, nata da genitori olandesi a Madiun sull’isola di Giava, nelle Indie Orientali Olandesi, ora Indonesia, il 30 settembre 1887, attrice tedesca, attiva in teatro, nel cinema e in televisione per oltre sei decenni.

Il padre era una guardia forestale al servizio delle autorità coloniali olandesi. Nel 1897, quando aveva dieci anni, i suoi genitori la mandarono in Europa perché continuasse gli studi in vari collegi di Baden-Baden, Weimar e Ginevra.

Lil Dagover 2

Terminati gli studi iniziò la carriera di attrice teatrale. Nel 1917 sposò l’attore Fritz Daghofer, che aveva venticinque anni più di lei. La coppia divorziò nel 1919, dall’unione nacque una figlia, Eva Marie, venuta alla luce nello stesso anno del divorzio. L’allora Marie Seubert iniziò in quel periodo a servirsi come nome d’arte del cognome del marito, trasformandolo in Dagover.

Debuttò sul grande schermo nel 1913 in un film diretto da Louis Held. Durante il matrimonio aveva potuto incontrare molti celebri registi, tra cui Robert Wiene e Fritz Lang. Lang la scritturò per il ruolo di O-Take-San nel dramma ad ambientazione esotica del 1919 “Harakiri”, ruolo che si rivelò decisivo per lo sviluppo della sua carriera.Lil Dagover Harakiri 1919

L’anno seguente ebbe un ruolo di primo piano, al fianco di Werner Krauss e Conrad Veidt, nel classico del cinema espressionista “Das Cabinet des Dr. Caligari” di Wiene. All’inizio degli anni ‘20 diventò così una delle più popolari e apprezzate attrici cinematografiche della Repubblica di Weimar, prese parte a film di celebri registi come F.W. Murnau, Lothar Mendes e Carl Froelich.

Lil Dagover Das Cabinet des Dr. Caligari 1920

Lil Dagover in “Das Cabinet des Dr. Caligari”, 1920

Lavorò anche in Svezia e in Francia. Il suo ultimo film del decennio fu in una produzione francese, l’adattamento del 1929 del romanzo di Dumas, “Monte Cristo”.

Nel 1925 debuttò a teatro sotto la direzione di Max Reinhardt. Negli anni seguenti recitò al Deutsches Theater di Berlino diretto da Reinhardt e al Festival di Salisburgo. Nel 1926 sposò il produttore cinematografico Georg Witt, che produsse molti dei suoi successivi film. La coppia rimase unita fino al 1972 quando Witt morì.

Lil Dagover 3

Durante il periodo del Terzo Reich Lil evitò prese di posizione politiche e interpretò generalmente commedie e film musicali. Nel 1937 ricevette il riconoscimento di Attrice di Stato, nel 1944 fu premiata con la Croce di Guerra per aver intrattenuto le truppe della Wehrmacht sul fronte orientale nel 1943.

Anche se i suoi film del periodo decisamente non avevano contenuti politici, fu una delle attrici preferite di Hitler e fu sua ospite a cena in diverse occasioni.

Lil Dagover 4

Dopo la fine della guerra Lil continuò a prendere parte a film prodotti in Germania occidentale. Nel 1948 interpretò il dramma antinazista “Die Söhne des Herrn Gaspary”. I suoi film più noti a livello internazionale dell’epoca successiva alla seconda guerra mondiale sono “Bekenntnisse des Hochstaplers Felix Krull” nel 1957, e “Buddenbrooks” nel 1959, tratto dal romanzo di Thomas Mann.

Lil Dagover Filmwelt may 1942

Lil Dagover on Filmwelt magazine cover, may 1942

A partire dagli anni sessanta, oltre a continuare a lavorare per il cinema, iniziò a prendere parte a numerose produzione per la televisione della Germania occidentale. Nel 1973 prese parte al film candidato all’Oscar e vincitore del Golden Globe per il miglior film in lingua straniera “Der Fußgänger”, diretto dall’attore-regista austriaco Maximilian Schell. Tra le sue ultime interpretazioni prima del ritiro, il giallo diretto nel 1976 da Maximillian Schell “Der Richter und sein Henker”. Nella sua lunghissima carriera cinematografica, che va dal 1916 al 1979, partecipò a cento trentanove film e a una serie TV.

Lil Dagover grave

 

 

 

Nel 1979 diede alle stampe la propria autobiografia, “Ich war die Dame”. Morì a Monaco di Baviera il 24 gennaio 1980, fu sepolta al cimitero Waldfriedhof Grünwald della città bavarese.

 

 

 

 

Lil Dagover 5

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto, Libri e Riviste, Settembre. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...