June Knight

June Knight

Nome d’arte di Margaret Rose Vallikett, nata il 22 gennaio 1913 a Los Angeles, attrice e ballerina statunitense.

Per curare i molti problemi di salute di cui soffrì fin dall’infanzia, la sua famiglia le impose un particolare regime di vita che prevedeva anche l’apprendimento del canto per rafforzare i polmoni e della danza per fortificare le gambe. La sua abilità nella danza le diede la possibilità di entrare nel mondo dello spettacolo, dapprima facendo parte dei cori che, nelle sale cinematografiche, facevano da prologo ai film muti dell’epoca, poi entrando, nel 1928, nella compagnia di danza della Warner Bros.

June Knight c.1930

Col nome d’arte di Marie Valli, nel 1929 ottenne la sua prima parte, non accreditata, nel musical a colori “On with the Show!”, poi fu ballerina di fila al Lyric Theatre di Broadway nel musical “Fifty Million Frenchmen”, ma dovette tornare a Los Angeles per occuparsi della madre malata. Fece poi parte della compagnia che portò in scena il musical “Crazy Girl”.

June Knight Russ Columbo Roger Pryor Wake Up and Dream 1934

June Knight with Russ Columbo and Roger Pryor in “Wake Up and Dream”, 1934

Ebbe una piccola parte nel film di Cecil B. DeMille “Madame Satan”, fu impiegata come controfigura di Greta Garbo nella famosa scena di danza orientale nel film “Mata Hari” del 1931. Lo stesso anno fece coppia con Jack Holland esibendosi nel Cocoanut Grove, un noto night club di Los Angeles. Fu il suo compagno a darle lo pseudonimo “June Knight” che lei manterrà definitivamente.

June Knight Ladies Must Love 1933

June Knight in “Ladies Must Love”, 1933

Nel 1932 era a Broadway per il musical “Hot-Cha!”, seguito dalla commedia musicale “Take a Chance”. Nel 1933 partecipò alla versione cinematografica di quest’ultima e al film musicale “Ladies Must Love”. Nel 1934 recitò in “Cross Country Cruise”, in “Wake Up And Dream” e in “Gift of Gab”.

June Knight 3

Quello stesso anno sposò l’agente di cambio Paul Ames, ma il matrimonio durò soltanto due settimane. Nel 1935 prese parte al film musicale “Broadway Melody of 1936”, ebbe una particina in “Redheads on Parade”. A Broadway recitò nel musical “Jubilee”. Partì poi per Londra, dove fu protagonista in teatro di due riviste di successo e di due film, “The Lilac Domino” e “Break the News” di René Clair.

Tornata negli Stati Uniti, nel 1938 recitò una parte secondaria nel film “Vacation from Love” e sposò il ricchissimo petroliere texano Arthur Cameron. Nel 1940 prese parte al suo ultimo film, “The House Across the Bay”, tre anni dopo divorziò.

June Knight 4

Fu a Broadway ancora nel 1946 per il musical “The Would-Be Gentleman”, nel 1947 per “Sweethearts”, con il quale concluse anche la sua carriera teatrale.

Partecipò a dodici film tra il 1930 e il 1940, a cinque produzioni teatrali a Broadway tra il 1932 e il 1947, oltre a molte altre produzioni teatrali negli Stati Uniti e in Inghilterra.

Nel 1949 sposò Carl Squier, amministratore delegato della Lockheed Aircraft, col quale visse fino alla morte di lui, avvenuta nel 1967. Due anni dopo si risposò con Jack Buehler, altro amministratore della Lockheed.

June Knight grave

 

June morì il 16 giugno 1987, fu sepolta nel Valhalla Memorial Park di Hollywood.

 

 

June Knight star

 

June Knight ha una stella nella Hollywood Walk of Fame al 6247 di Hollywood Blvd.

 

 

June Knight 2

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto, Gennaio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...