Cléo de Mérode

cleo

Cléopatra Diane de Mérode, nata il 27 settembre 1875 a Parigi, ballerina francese.

Di nobile nascita, figlia della baronessa austriaca Vincentia de Mérode (dama di Corte dell’Imperatrice Elisabetta d’Austria) e di un nobile viennese che volle mantenere l’anonimato.

Crebbe come una parigina, eletta reginetta di bellezza ad un concorso indetto da una rivista illustrata, fu avviata alla danza in giovane età, il suo debutto avvenne appena undicenne.

cleo-1893
Cléo de Mérode, 1894

In breve il successo le arrise, e la sua bellezza e grazia divennero un solido punto di riferimento per le donne francesi. Posò come modella per diversi artisti, tra i quali Toulouse-Lautrec ed Edgar Degas. Ideò una pettinatura a bande piatte sulle orecchie, che sarebbe stata destinata a siglare la moda della Belle Époque. I fotografi dell’epoca fecero a gara nel riprodurne le fattezze, che finirono su un numero incalcolabile di cartoline, cosicché la sua immagine finì per raggiungere angoli del globo che non visitò mai.

cleo-card-3 cleo-card-4 cleo-card-2  cleo-card

Celebre fu la sua relazione segreta con il re Leopoldo II del Belgio, all’epoca dei fatti 15enne, mentre il re aveva oltre 60 anni. cleo-foliesLa storia le spalancò i palcoscenici di mezzo mondo, portandone la fama persino in Russia e negli Stati Uniti d’America. Durante il primo conflitto mondiale prese parte agli spettacoli della Croce Rossa, organizzati per i feriti delle Nazioni Alleate della Francia. Legatasi sentimentalmente, dopo la morte del re dei Belgi Leopoldo II, ad un aristocratico francese che poi morì in giovane età, passò di relazione in relazione ma non decise mai di sposarsi.

Morì, quasi dimenticata, ma largamente sopravvissuta al mondo del quale era stata l’idolo, in un modesto appartamentino a Parigi, il 17 ottobre 1966.

cleo-dancing
Cléo de Mérode mentre danza, foto colorata a mano, primi ‘900


Pubblicato in Cinema e Teatro, Donne Famose, Foto | Lascia un commento

Gladys Brockwell

gladys-brockwell

Nata Gladys Lindeman il 26 settembre 1893 a New York, attrice americana che iniziò la sua carriera nel cinema muto.

Era figlia di una ballerina di fila che la mise in scena in età molto precoce. Iniziò la carriera cinematografica nel 1913 negli studi Lubin Manufacturing Company di Philadelphia, ed in breve tempo fu protagonista di una serie di film. Si trasferì poi ad Hollywood dove ebbe gladys-brockwell-lightsofnewruoli nei film “Oliver Twist” e “The Hunchback of Notre Dame”. Nel 1928 la sua prima performance in un film sonoro, “Lights of New York”, fu accolta favorevolmente dal pubblico ed ebbe recensioni positive dalla critica.

Il 27 giugno 1929 Gladys Brockwell e un amico, Thomas Brennan, furono coinvolti in un incidente automobilistico. Gladys finì schiacciata sotto l’automobile. Gravemente ferita fu ricoverata in ospedale a Hollywood. Furono effettuate quattro trasfusioni di sangue nel tentativo di salvarle la vita, ma il 2 luglio morì, a soli 35 anni. Il suo ultimo film, “The Case Drake” diretto da Edward Laemmle, fu proiettato postumo nel settembre 1929. Nella sua carriera aveva recitato in 117 film.gladys-brockwell-2

Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto | Lascia un commento

Harriet Hoctor

harriet-hoctor

Nata il 25 settembre 1905 nello stato di New York, ballerina e coreografa statunitense.

George Gershwin compose “Hoctor’s Ballet”, un pezzo orchestrale sinfonico, per un suo numero musicale nel film “Voglio danzar con te”.

A sedici anni andò in tournée in uno spettacolo di vaudeville dove si esibivano le Duncan Sisters che le proposero di lavorare insieme. Apparve così, come prima ballerina, in un loro spettacolo di Broadway, “Topsy and Eva”. Nel 1928, fece il suo primo spettacolo con Florenz Ziegfeld, apparendo nel musical “The Three Musketeers”. Sempre per Ziegfeld, lavorò in “Show Girl” e in “Simple Simon”.

Nella seconda metà degli anni trenta, lavorò a Hollywood. Prese parte a tre film, in “Shall We Dance” del 1937, interpretato da Ginger Rogers e Fred Astaire, Harriet ballò con il grande Fred.harriet-hoctor-fred-astaire

Nel 1945 aprì a Boston una propria scuola di danza, dove continuò a insegnare fino al suo ritiro, nel 1974. Morì il 9 giugno 1977.

Pubblicato in Cinema e Teatro, Donne Famose, Foto | Lascia un commento

Julia Faye

julia-faye

Nata il 24 settembre 1893 a Richmond in Virginia, attrice cinematografica statunitense.

Figlia di un francese, nacque nella casa della nonna materna. Visse a St. Louis nel Missouri, da dove nel 1916, si recò a Hollywood, in visita da amici.

Durante un giro agli stabilimenti cinematografici, venne presentata al regista Christy Cabanne. I due fecero amicizia, scoprendo di aver abitato per anni praticamente porta a porta. Cabanne riuscì a convincere la madre di Julia, piuttosto titubante al riguardo, a lasciar recitare la figlia. Il suo primo film fu “The Woman God Forgot” nel 1917 diretta da Cecil B. DeMille.

Julia è apparsa più di ogni altra attrice nei film di Cecil B. DeMille. È apparsa in molti dei suoi film muti, e in ogni pellicola da “Union Pacific” del 1939 in poi. Fuori dalla schermo, era l’amante di DeMille e anche quando la loro relazione finì, il regista continuò a farla recitare nei suoi film.julia-faye-the-volga-boatman-1926

Tra le interpretazioni dell’attrice, julia-faye-king-of-kings-1927si ricorda il ruolo della donna tigre in “The Volga Boatman” nel 1926 e quello di Martha in “The King of Kings” nel 1927, entrambi diretti da DeMille. Altri registi con i quali lavorò, oltre a Christy Cabanne, furono Edward Dillon, Donald Crisp, George Melford, Fred Niblo, Sam Wood, Rupert Julian. Apparve in piccoli ruoli anche in film di Fritz Lang, Frank Capra, Billy Wilder, Mitchell Leisen, Joseph Losey. La sua ultima apparizione su uno schermo fu nel 1963 in TV, nella serie “Perry Mason”. Julia Faye tra il 1915 e il 1958 ha partecipato a 104 film.

Morì il 6 aprile 1966 a Hollywood.julia-faye-2

Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto | Lascia un commento

Dorothy Dalton

dorothy-dalton

Nata il 22 settembre 1893 a Chicago, attrice statunitense di teatro e di vaudeville.

Iniziò la sua carriera come attrice teatrale nel 1910, nel 1914 arrivò a Hollywood si avvicinò al cinema, fece il suo debutto sullo schermo in “Pierre of the Plains”, al fianco di Edgar Selwyn, dorothy-dalton-the-dark-roaduno dei protagonisti della scena teatrale americana del primo Novecento. Nel 1915 fu protagonista accanto a William S. Hart di “The Disciple”, dorothy-dalton-the-kaisers-shadowcui seguì il ruolo della regina Anna nella versione 1916 di “The Three Musketeers”. Fu protagonista di numerosi film prodotti da Thomas H. Ince, il potente produttore di Hollywood. Apparve in “The Dark Road” e in “Love Letters” nel 1917, nel 1918 in “The Kaiser’s Shadow” e in “Unfaithful”, uno degli ultimi film diretti da Ince prima che questi si dedicasse completamente alla produzione.

Nel 1919, a Broadway, il suo nome apparve nel cast della commedia musicale “Aphrodite”, dove recitò accanto a McKay Morris.

dorothy-dalton-mckay-morris-in-aphrodite
Dorothy Dalton e McKay Morris in “Aphrodite”, 1919

Dal 1914 al 1924, prese parte a oltre una cinquantina di film. Nel 1922 ebbe come partner Rodolfo Valentino. Il suo status di star le consentiva di avere il suo nome davanti al titolo dei film, la pubblicità del film ” Moran of the Lady Letty”dorothy-dalton-moran mostrava il nome di Dorothy Dalton in evidenza, mentre quello di Rodolfo Valentino, all’epoca in forte ascesa ma considerato ancora attore emergente, appariva in secondo piano.

Dorothy si sposò due volte. Il suo primo marito fu l’attore Lew Cody da cui divorziò nel 1915. Nel 1924, sposò il produttore teatrale Arthur Hammerstein. Dopo questo matrimonio, l’attrice lasciò quasi definitivamente le scene, apparendo raramente sul palcoscenico.

Rimase vedova nel 1955 e morì il 13 aprile 1972.

Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto | Lascia un commento

Greta Garbo

greta-garbo

Nata Greta Lovisa Gustafsson il 18 settembre 1905 a Stoccolma, attrice svedese naturalizzata statunitense, fra le più celebri di tutti i tempi. Sedusse generazioni di appassionati di cinema con il suo carisma e il suo fascino misterioso. Per la sua bellezza e per la indiscussa bravura, venne soprannominata la Divina. L’American Film Institute l’ha inserita al quinto posto tra le più grandi star della storia del cinema.

Nella sua carriera girò 32 film tra il 1920 e il 1941.greta-garbo-torrent Esordì nel 1920 in un film svedese, “Mr. and Mrs. Stockholm Go Shopping”, greta-garbo-anna-christie-1930girò altri film in Svezia e Germania. Il suo primo film americano fu “Torrent” nel 1926, girò altri dieci film muti fino al 1929, nel 1930 interpretò il suo primo film sonoro, “Anna Christie”.

Ricevette il Premio Oscar alla carriera nel 1954, ebbe quattro nomination come miglior attrice con “Anna Christie” e “Romance” nel 1930, con “Camille” nel 1937 e con “Ninotchka”greta-garbo-ninotchka nel 1939.

Sul grande schermo è stata spia, regina del doppio gioco, assassina, greta-garbo-romance-1930aristocratica, moglie infedele, ammaliatrice e donna irresistibile, cortigiana e prostituta. Dopo la delusione per l’inatteso e clamoroso insuccesso del suo ultimo film nel 1941, “Two-Faced Woman”, a soli 36 anni decise di ritirarsi dalle scene e per il resto della sua esistenza sfuggì sempre la notorietà. Stabilì la propria residenza a New York, in un lussuoso appartamento alle cui pareti erano appesi alcuni quadri di Renoir.

Morì il giorno di Pasqua del 1990, il 15 aprile.

greta-garbo-mata-hari-2-1931
Una scena del film “Mata Hari”, 1931
Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Donne Famose, Foto | Lascia un commento

Dolores Costello

dolores-costello-2

Nata il 17 settembre 1903, attrice statunitense, soprannominata “Goddess of the Silent Screen”.

Figlia d’arte, il padre Maurice, la madre Mae e la sorella Helene erano attori.

dolores-hellen-costelloFece le sue prime apparizioni cinematografiche da piccola insieme alla sorella, debuttando nel 1909 nel ruolo di fata in “A Midsummer Night’s Dream”. Nel 1926 vinse l’edizione di quell’anno del premio WAMPAS Baby Stars, insieme a, tra le altre, Joan Crawford, Mary Astor, Dolores del Rio e Fay Wray.

Con la sorella Helene lavorò a Broadway, il loro successo sul palcoscenico con un numero di danza a due per la rivista “George White Scandals of 1924” le portò a essere messe sotto contratto dalla Warner Bros. Nel 1926 girò “The Sea Beast” film tratto da Moby Dick.dolores-costello-the-sea-beast Nel ruolo del capitano Achab, recitava il grande John Barrymore che, dolores-costello-john-barrimore-weddingall’epoca, aveva 44 anni, ventitré più di Dolores. Tra la giovane attrice e il grande seduttore scoccò la scintilla. La loro relazione sfociò due anni dopo nel matrimonio.

Tra il 1909 e il 1943 recitò in 67 film. Dopo il divorzio da John Barrymore nel 1935 dal quale ebbe due figli, John Drew e Dolores, nel 1939 si sposò con John Vruwink, dal quale divorziò nel 1951.

Passò il resto della sua vita gestendo una fattoria e lontano dal mondo dello spettacolo. Morì il 1° marzo 1979 per un enfisema.

dolores-costello-charles-gates-sheldon-1920
Foto di Charles Gates Sheldon, 1920
dolores-costello-ziegfeld-girl-alfred-cheney-johnston-1923
Dolores Costello Ziegfeld Girl, foto di Alfred Cheney Johnson, 1923
Pubblicato in Attrici Classiche, Cinema e Teatro, Foto | Lascia un commento